Enter your keyword

La Nostra Storia

ASSOCIAZIONE GLI ANELLI MANCANTI

Associazione Interculturale

Il Centro Interculturale Regionale “Gli Anelli Mancanti” nasce a Firenze nel 1997 come esperienza aggregativa di giovani italiani e immigrati, caratterizzata sin da subito dall’ele­vata partecipazione di cittadini migranti nelle varie attività e nei servizi offerti.

Nata come “associazione ricreativa non riconosciuta” basata principalmente su attività teatrali e sull’insegnamento della lingua italiana ai migranti, successivamente le finalità dell’asso­ciazione sono andate progressivamente definendosi in direzione del supporto e sostegno di quest’ultimi e delle persone che vivono in situazioni di marginalità sociale ed economica.

Da subito, quindi, gli sforzi dell’associazione si muovono in due direzioni diverse, parallele e intersecanti.

Da un lato verso una maggiore definizione delle proprie finalità e un incremento delle proprie attività, in risposta ai bisogni di un’utenza multiculturale spesso svantaggiata e marginalizzata, affiancando ai corsi di informatica, corsi di lingue, creazione in ambito sportivo di una squadra di calcio, ecc…

Parallelamente a questo, gli AM si impegnano da sempre in numerose iniziative, volte a sensibilizzare il contesto locale alle tematiche dell’emigrazione e della convivenza tra culture, in un dialogo costante col territorio.

Grazie all’impegno sempre più ad ampio raggio dei suoi volontari, dal 2007 gli AM possono contare su una sede distaccata a Figline Valdarno e dal 2012, a Pisa.

In quest’ottica gli AM promuovono il valore del volontariato come partecipazione attiva derivata dalla consapevolezza delle proprie scelte, dalla conoscenza dell’altro e del contesto umano, sociale e culturale in cui si vive.

Statuto dell'Associazione

Leggi lo Statuto deli Anelli Mancanti